Freelander

A mio modesto avviso Miljenko Jerkovic è uno dei più grandi giovani scrittori europei. I suoi libri sono un vero godimento, anche nella traduzione italiana grazie alla bravura di Liliana Avirovic. Bosniaco (ma vive a Zagabria), mette nei suoi scritti tutta l’anima e la storia della sua martoriata patria. La dimora del noce, uscito qualche anno fa, è un vero … Continua a leggere

Hanno tutti ragione

Chi l’avrebbe detto! Paolo Sorrentino, affermato ed apprezzato regista cinematografico e televisivo, è anche scrittore, e che scrittore! Devo confessare che il tanto osannato Il divo, film su Giulio Andreotti, non mi aveva preso, anzi mi aveva parecchio annoiato, anche se non gli si possono disconoscere grandi pregi. E qualche perplessità mi ha destato anche il romanzo, questo Hanno tutti … Continua a leggere

Il fasciocomunista

Un romanzo semiautobiografico a tratti avvincente, scritto con uno stile asciutto, quasi scarno, ma efficace. Descrive un pezzo di storia recente italiana da un punto di vista per me nuovo, quello di un picchiatore fascista dell’Italia centrale. Molto interessante, quindi, soprattutto questa parte, meno quella dopo la “conversione” avvenuta più per caso che per vera convinzione. Comunque un libro da … Continua a leggere

Zia Mame

Di solito diffido dai libri ai primi posti delle classifiche di vendita, anche se di tanto in tanto può succedere che anche un capolavoro vero scali le classifiche. Ma sono eccezioni. Più spesso i più venduti sono libri scritti con il solo intento di accontentare i gusti di un pubblico diseducato dalle tv berlusconiane. Insomma, quando un libro è in … Continua a leggere

City hall

Un ennesimo giallo, questo City Hall del canadese Robert Rotenberg (al suo primo romanzo), un po’ legal thriller, un po noir, anche un po’ troppo lungo, per la verità, con le sue oltre 400 pagine, ma che ho letto con piacere. Due cose mi sono piaciute soprattutto: la parte processuale – peraltro abbastanza concisa, per cui il libro non può … Continua a leggere

Il figlio più piccolo

Pupi Avati é sicuramente il regista italiano che preferisco. Le sue piccole storie di gente comune, così delicate e partecipate, mi hanno sempre preso e commosso, a partire dagli ormai remoti Una gita scolastica e Impiegati. Ma non conoscevo Avati come scrittore, pur sapendo che aveva scritto personalmente molte delle storie dei suoi film: non solo la sceneggiatura, ma veri … Continua a leggere

Il giudice meschino

La Calabria e la ‘ndrangheta, la giustizia, gli omicidi, i rifiuti tossici, i servizi segreti; tanta carne al fuoco in questo romanzo di Mimmo Gangemi, ingegnere di Palmi (nato in Aspromonte), mi par di capire alla sua prima esperienza di romanziere. E va detto subito che Il giudice meschino é proprio un bel libro, che da buon giallo si legge … Continua a leggere

Le perfezioni provvisorie

Mi sembra che Gianrico Carofiglio, magistrato barese cinquantenne, si stia affermando come uno dei migliori giallisti italiani del momento e che il suo personaggio, l’avvocato Guido Guerrieri, di libro in libro cresca di spessore e si avvicini oramai a quello che è il personaggio più amato della letteratura gialla italiana contemporanea, il commissario Montalbano di Camilleri. Questo Le perfezioni provvisorie … Continua a leggere

L’insegnante di astinenza sessuale

E’ davvero bravo, questo Tom Perrotta, ad aver scritto un romanzo che scorre via lieve lieve, eppure affronta temi assai importanti, come i rapporti tra genitori e figli, i difficili equilibri famigliari dopo divorzi e separazioni, la scuola e l’educazione, e soprattutto la religione e il fanatismo religioso, la moralità e il falso moralismo. Questioni non da poco, che Perrotta … Continua a leggere

La rizzagliata

Camilleri non delude mai… o quasi. Per un verso o per l’altro mi è piaciuto tutto quello che ho letto di suo, compreso il recente Il sonaglio, anche se mai avrei creduto di potermi interessare alla storia d’amore tra un ragazzo e una capra. Ma l’anziano scrittore siciliano è capace anche di questi miracoli. Non mi aveva del tutto convinto … Continua a leggere